mercoledì 16 aprile 2008

Elio e le storie tese

Sono qui che mi ascolto il loro nuovo album e sono troppo bravi...quanto mi piacciono!!!(grazie davide!) C'è una loro canzone che secondo mi calza a pennello in un loro vecchio album:
LA FOLLIA DI UNA DONNA
[...]
La follia della donna
quel bisogno di scarpe
che non vuole sentire ragioni

cosa sono i milioni
quando in cambio ti danno le scarpe.
[...]


Ecco tutte le volte che senso questa strofa penso: sono proprio io!!
(Domenica con mia cugina vado al mercato a cercare delle....SCCCAARRRPPEEE)

E adesso ne trovo davvero di meravigliose, sempre delle sonorità assurde..Mamma quanto mi piacciono!! Non vedo l'ora che arrivi l'estate che così io e Matteo riprenderemo la ricerca dei vari concerti loro nella zona per le varie feste di paese!!
Noto inoltre con piacere che come per cicciput anche in questo album c'è crozza che mi fa morire dal ridere che fa un appello per la Toscana!! Voi amiche crocettine toscane non conoscete gli appelli di Crozza??? Eccovi qui quello dell'album cicciput...giuro non porterò mai via un sasso dalla toscana...non vorrei mai far rimanere senza casa le mie amiche!!!

Ciao, sono Maurizio Crozza, e voglio dirti una cosa.
Ogni anno la Toscana è depredata della sua terra stessa.
Ogni giorno un po' di Toscana muore.
Forse per gli incendi? No no no no no.
Forse per i saccheggi? No no no no no.
Forse perché...? No no no no no.
La Toscana muore perché ogni giorno qualcuno porta via un sasso.
Se ognuno di noi portasse via un sasso, la Toscana si espanderebbe in tutto il mondo e nessuno potrebbe riconoscere più la Toscana, perché sarebbe ormai in tutto il mondo, quindi tutto il mondo si potrebbe chiamare Toscana, quindi la Toscana non esisterebbe più.
Non portare via un sasso dalla Toscana, perché altrimenti non sappiamo più dov'è la Toscana!

Cambiando discorso voglio mostrarvi le stoffine che ho in casa con cui voglio fare delle presone e un centrotavola per vedere come mi viene!!! Secondo me domani arrivarà anche il pacco di roba che ho ordinato da stefania, poi metterò le foto anche di tutte le sue cosine!!

E vi faccio vedere anche dove sono arrivata con il sal...sono un pò indietro ma sto quasi finendo il lavoro per il concorso dei folletti...devo tenere tutto sotto controllo e organizzarmi bene, per ora comunque tutto fila a pennello e pensare che l'anno scorso mi chiedevo come facevano le mie amiche ricamose a fare mille cose insieme!! Ecco il miciotto..senza occhi!!

5 commenti:

slogan ha detto...

ma il davide di cui parli sono io??? non spargiamo la voce in giro che passo album a destra e manca...skerzo!!!
bello il gattino...cioè a me sembra un gattino...ma dico io perchè i cani sono così discriminati???
Ti lascio con una frase di elio e le storie tese

Piangi pure se sei triste, non fa ridere la tristezza.
Non ti devi vergognare di un sentimento così antico:
Anche nell'antichità ci son stati personaggi tristi.

Ad esempio Giulio Cesare quando è stato pugnalato.
Come dargli torto, è sempre triste venire pugnalati,
Specialmente da tante persone contemporaneamente.

lau69 ha detto...

Non conoscevo l'appello di Crozza per la Toscana... io però se vuoi un sassolino di casa mia te lo do volentieri! ehehe!!!
Belle le stoffine... sono invidiosa perchè io non le trovo così carine dalle mie parti?
Ecco facciamo così tu mi dai una stoffina e io un sasso toscano!

ninfadora ha detto...

Bello questo gioco... vorresti per caso anche un sasso del Lazio?!?!?!?

lauraricama ha detto...

QUella strofa sulle scarpe va benissimo anche per me ... specialmente da quando la mia taglia mi impedisce di esagerare con i vestiti riverso tutto sulle scarpe!!!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.